Migliore Piastra Lisciante per Capelli – Rapida, Efficace ed Economica

Siete alla ricerca di una nuova piastra che tratti i vostri capelli come meritano? Oggi la piastra per capelli è, insieme all’asciugacapelli, l’apparecchio per eccellenza nella routine dell’hairstyling.

Anche nelle case più disattente, una di queste meravigliose invenzioni non può mancare. La scelta può essere davvero travolgente a causa del numero enorme di opzioni diverse presenti sul mercato.

Come sempre, abbiamo fatto il lavoro duro per voi e abbiamo selezionato le migliori piastre per capelli in termini generici che potete trovare oggi. Ricordate che avete anche articoli per selezionare altri tipi di piastre per capelli più specifici.

Potrebbe interessarti


Le migliori piastre Liscianti, quale comprare?

Prima di iniziare con le recensioni, vorrei anche ricordarvi che alla fine dell’articolo ho incluso una breve compilazione dei tipi di piastre per capelli esistenti e alcuni consigli che potreste voler considerare prima di acquistarne una.

Vediamo di seguito quali sono i migliori piastre per capelli disponibili sul mercato.

ghd Gold Piastra per Capelli Professionale e Innovativa con...

MIGLIORE PIASTRA LISCIANTE

ghd Gold dual Zone Ceramica

ghd Gold dual Zone Ceramica

ghd Gold Piastra per Capelli Professionale e Innovativa con...

GHD

Questa è la piastra più costoso nella selezione, ma le sue prestazioni e l’eccellente qualità ne valgono la pena.

È una piastra lisciante perfetta per uso professionale, anche se se non si lesina sulle spese, è ottimo per l’uso domestico per ottenere risultati da parrucchiere.

Anche se il suo aspetto è semplice, è una dei migliori piastre sul mercato.

Le lame sono realizzate in ceramica, per ottenere una stiratura molto più veloce, con una finitura straordinariamente liscia e lucida.

Si può lisciare dai capelli più fini e sottili a quelli più spessi e ribelli molto velocemente e con pochissimo sforzo, e meglio di tutti, senza crespo.

E poiché ha bordi curvi, è perfetta per creare onde e riccioli marcati con la stessa facilità con cui si stira.

Grazie alla modalità standby, la piastra si spegne automaticamente dopo 30 minuti di inattività.

Si tratta di una piastra leggera, che è perfetta per l’uso su una frangia e anche la criniera più lunga.

Pro

  • Cavo girevole per una facile stiratura.
  • Tra uno e due passaggi si ottengono capelli lisci e lucidi.
  • Raggiunge la temperatura desiderata in soli 15 secondi.
  • Le sue dimensioni sono compatte e leggere.

Contro

  • Si tratta di una piastra piuttosto costosa rispetto ad altre piastre con caratteristiche simili.
Bellissima Imetec Steam B28 100 Piastra per Capelli...

LISCIANTE A VAPORE

Bellissima Imetec Steam B28 100

Bellissima Imetec Steam B28 100

Bellissima Imetec Steam B28 100 Piastra per Capelli...

IMETEC

Abbiamo scelto anche una piastra super lisciante della serie Bellissima di Imetec, e sono sicura che non è una sorpresa per molti.

La serie è una delle più grandi e riconosciute nel settore domestico grazie ai suoi prezzi competitivi e alle buone prestazioni.

In questo caso, visto che stiamo parlando delle migliori piastre per capelli in senso generico, abbiamo scelto una piastra che si distingue per il rapporto qualità-prezzo.

È una piastra a vapore con temperatura regolabile in 3 livelli che consente una stiratura rapida ed efficace.

Con lame rivestite in ceramica e un serbatoio dell’acqua facile da maneggiare per i meno esperti come me.

Remington Piastra per Capelli Lisci Larga Shine Therapy,...

PIASTRA GRANDE

shine Therapy S8550

shine Therapy S8550

Remington Piastra per Capelli Lisci Larga Shine Therapy,...

IMETEC

Parlare di piastre di marca Remington significa parlare di pistre di qualità eccellente. Questa volta vi presento una delle migliori, la S9500 Pearl, con piastre in ceramica con perle vere.

È possibile ottenere una perfetta stiratura in modo rapido e con capelli più lucidi e lisci grazie al rivestimento delle piastre.

La temperatura varia da 150°C a 235°C, e una volta acceso raggiunge la temperatura scelta in soli 10 secondi, con un recupero ultraveloce del livello di temperatura, per garantire un calore omogeneo durante tutto il processo di stiratura.

Le sue piastre galleggianti sono super lunghe (110 mm), per afferrare ciocche di capelli più abbondanti.

Il suo design è molto semplice, elegante e molto leggero. Ha schermo LCD, blocco della temperatura, funzione turbo, tappetino termoresistente e il suo cavo è girevole per non interferire con la stiratura.

Il risultato sarà un capello molto lucido, morbido e senza crespo, pur avendolo molto ribelle, come se foste appena usciti dal salone di bellezza.

In breve, personalmente lo trovo un buon prodotto e sono molto contenta dell’acquisto. Lo raccomando al 100%.

Pro

  • Il suo cavo è girevole ed è molto lungo (3 metri) per stirare i capelli in tutta comodità.
  • Finitura liscia e lucida in meno tempo e con poco sforzo.
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contro

  • A seconda dello spessore dei capelli, le punte possono diventare un po’ ruvide.
BaByliss ST395E piastra con funzione vapore, idrata i...

PIASTRA SUPER LISCIANTE

piastra A Vapore I-Pro 230

piastra A Vapore I-Pro 230

BaByliss ST395E piastra con funzione vapore, idrata i...

BABYLISS

Con questo modello liscierai i tuoi capelli fin dal primo passaggio e anche con un aspetto setoso, maneggevole e con una lucentezza unica.

È possibile utilizzarla sia sui capelli asciutti che bagnati e in entrambi i casi sarete in grado di stirare i vostri capelli molto rapidamente.

È possibile regolare la temperatura su 6 livelli che vanno da 140°C a 235°C. La cosa migliore è che grazie alle piastre in ceramica e alla tecnologia Smartceramic si ottiene un riscaldamento istantaneo e si ottiene una distribuzione uniforme del calore.

Le piastre sono extra lunghe (24 x 120 mm) per poter stirare ciocche di capelli più abbondanti.

Grazie alla sua funzione ionica potrete ottenere capelli lucidi con meno crespo, in quanto gli ioni aiutano ad eliminare l’elettricità statica prodotta dal crespo e permettono di assorbire meglio i prodotti per capelli.

Babyliss IPro Slim è un apparecchio sottile con una bella finitura lucida e molto leggera.

Ha uno schermo digitale, piastre di bloccaggio, fermo di sicurezza e il suo cavo è girevole per evitare aggrovigliamenti durante la stiratura dei capelli.

Piastra lisciante facile da usare. Per i capelli spessi, non è sufficiente usare un solo colpo, ma diversi. Tuttavia, una volta che i capelli sono lisciati, lo stile dura a lungo.

Pro

  • Il produttore offre una garanzia di 3 anni.
  • Le piastre sono robuste e resistenti, di ottima qualità per una maggiore durata nel tempo.
  • Include tappetino termoresistente.

Contro

  • Se i tuoi capelli riccioli sono molto spessi e testardi, non puoi ottenere i risultati che ti aspetti.
Remington piastra lisciante Pearl, 150-235°C, S9500

PIASTRA SUPER LISCIANTE

Pearl S9500

Pearl S9500

Remington piastra lisciante Pearl, 150-235°C, S9500

REMINGTON

Questa piastra per capelli è molto bella, con una finitura lucida in colore oro che dona un tocco di raffinatezza ed eleganza. Offre una finitura di prima classe, lasciando i capelli lisci, setosi e senza crespo.

Le sue piastre sono in ceramica con un rivestimento di ioni di titanio che rilascia ioni negativi e raggiunge così di bilanciare le cariche per eliminare il crespo.

Le temperature di questa piastra variano da 150 °C a 235 °C, raggiungendo la temperatura massima in soli 30 secondi, permettendo così una stiratura più veloce e sicura.

Le piastre galleggianti permettono di stirare e distribuire molto bene la temperatura in qualsiasi ciuffo di capelli e i suoi bordi arrotondati lo rendono molto pratico per fare belle onde nella criniera.

La temperatura delle piastre rimane stabile, quindi la temperatura è omogenea per ottenere una buona stiratura.

Può essere utilizzato in qualsiasi tipo di capelli, infatti ha una funzione da configurare a seconda che si abbiano capelli fragili, danneggiati o sani.

Questo piastra piatto raddrizza e rimuove l’effetto crespo anche dalle criniere con riccioli spessi e ribelli.

Il suo schermo LCD è di grandi dimensioni e attraverso di esso sarete in grado di visualizzare la temperatura e le funzioni.

Senza dubbio una piastra di ottima qualità che vi lascerà i capelli dritti fin dai primi passaggi senza troppa fatica e con molta lucentezza e maneggevolezza.

Rowenta SF4522 Liss&Curl Piastra per Capelli Lisci o Ricci 2...

PIASTRA SUPER LISCIANTE

SF4522 Liss&Curl Piastra

SF4522 Liss&Curl Piastra

Rowenta SF4522 Liss&Curl Piastra per Capelli Lisci o Ricci 2...

ROWENTA

Si tratta di una piastra lisciante per capelli di ottima qualità che promette una perfetta levigatura fin dal primo passaggio.

Il segreto di questa lastra è che le sue lastre sono rivestite di cheratina e tormalina.

Grazie alla cheratina si ottengono capelli molto lucidi, setosi e sani, mentre la tormalina previene efficacemente l’effetto crespo.

Le sue piastre galleggianti garantiscono un’ottima acconciatura, in quanto si adattano allo spessore dei capelli per stirare più velocemente.

In soli 60 secondi raggiunge una temperatura massima di 230 °C, per farti stirare i capelli in pochissimo tempo. La temperatura minima è di 130 °C.

Il suo aspetto è semplice e la sua forma è curvata per fare belle acconciature e belle onde.

Può essere utilizzato su qualsiasi tipo di capelli con risultati impressionanti.

Mi piace che è molto facile da maneggiare e da aprire e chiudere, anche che si scalda molto velocemente. Pagherei il prezzo pieno perché è davvero un buon prodotto ed è quello che mi aspettavo.

Pro

  • Ottimo rapporto qualità-prezzo.
  • Lascia i capelli molto lisci, morbidi, morbidi, con movimento e con una splendida
  • ucentezza naturale con pochi passaggi.
  • Si prende cura dei capelli grazie al rivestimento alla cheratina.
  • Cavo girevole.

Contras

  • I risultati possono variare se si hanno capelli con riccioli molto spessi e ribelli.

come scegliere una Piastra

Alcune considerazioni da tenere in considerazione prima di decidere.

Cercare un buon marchio

Ci sono marchi leader nella produzione di lastre. Scegliere uno che è noto e che si prende davvero cura dei vostri capelli.

Per le sue Lame

La scelta delle piastre giuste è molto importante perché dipende da loro un bel risultato e che i vostri capelli sono mantenuti cura. Ricordate che le piastre aggiungono cariche negative ai capelli per evitare l’effetto crespo e garantire la lisciatura. Tra le placche che abbiamo:

  • Ceramica: Sono eccellenti perché non danneggiano quasi mai i capelli. Inoltre, trasferiscono molto bene il calore e sono molto durevoli.
  • Ceramica con tormalina: danneggiano pochissimo i capelli e a causa dell’azione della tormalina il crespo si riduce notevolmente dando come risultato un capello senza crespo e brillante.
  • Titanio: Si tratta di piastre metalliche che conducono molto bene il calore per stirare i capelli più velocemente e con poche passate. Sono più durevoli.
  • Tecnologia ionica: Questa tecnologia permette alle piastre di produrre cariche negative esattamente uguali alle cariche positive che abbiamo sui nostri capelli per ottenere una carica neutra e ottenere un capello molto liscio e lucido.

Determina il suo utilizzo

Acquista la tua piastra secondo la frequenza con cui lo userai, cioè, se lo vuoi per uso personale, compra una piastra di buona marca, che non deve essere costoso.

Se invece ne avrete bisogno per funzionare, non lesinate sul prezzo perché sarà soggetto a grandi richieste e vi passeranno attraverso diversi tipi e spessori di capelli.

dimensioni e peso

Dovrebbe essere una piastra lisciante leggera ed ergonomica che si adatta alla forma della vostra mano e vi permette di spostarlo facilmente, soprattutto se lo avete per uso professionale.

Idealmente, non dovrebbe essere troppo grande, in quanto questo ha un’influenza diretta sul peso. Una piastra di medie dimensioni può soddisfare le vostre esigenze.

Il tipo di capelli

Anche se i piastre possono essere utilizzati su quasi tutti i tipi di capelli, quando si tratta di uso professionale è diverso da se l’uso che si sta per dargli è personale.

Comprare una piastre lisciante in base al tipo di capelli, ad esempio se si hanno capelli molto crespi sarà meglio sceglierne uno con piastre buone e che raggiunge una temperatura un po’ più alta. Dovresti fare il contrario se i tuoi capelli sono lisci e fini.

Qualunque sia il tipo di piastre che scegliete, ricordatevi di essere responsabili ed evitarne l’uso quotidiano.


Tipi di piastre per capelli

All’inizio, le piastre erano fatte solo di metallo. Oggi ci sono piastre con diversi tipi di tecnologia e materiali:

Ceramica: I piastre lisciante in ceramica sono i più economici sul mercato. Questi piastre distribuiscono bene il calore attraverso le piastre. Sono progettati per scivolare dolcemente attraverso i capelli, consentendo una stiratura più uniforme. Provoca anche meno attrito, che riduce i danni da calore ai capelli.

Titanio: Il titanio è leggero e lucido, ha grande resistenza e stabilità alle alte temperature. Questo materiale conduce uniformemente il calore attraverso le piastre e si riscalda in pochi minuti. E’ quello che meno attacca i capelli, lasciandoli molto lucidi.

Tormalina: La tormalina emette calore infrarosso quando viene riscaldata, questo rende i capelli caldi non solo all’esterno, ma anche all’interno, proteggendo così la fibra esterna dei capelli che è molto sensibile. Questi piastre lasciano i capelli molto setosi e brillanti.

Ionizzati: Questo tipo di piastre emette cariche di ioni negativi che agiscono contro gli ioni positivi naturalmente posseduti dai capelli, riducendo il crespo, generando un effetto anticrespo e prolungando la stiratura dei capelli.

Vapore: Sono piastre asciante che vengono forniti con un piccolo serbatoio da riempire con acqua minerale o qualche trattamento liquido. Lavorano per stirare i capelli bagnati e per idratare e ammorbidire i capelli.

Raccomandazioni per la scelta de la migliore piastra per capelli

Va notato che è importante scegliere una piastra che ha temperature diverse, è leggero, facile da maneggiare e ha un interruttore per evitare la necessità di staccare la spina in ogni momento.

Se i capelli sono corti, è meglio usare una piastra più piccolo per renderlo facile da usare. E se i tuoi capelli sono lunghi, usa una piastra più grande con piastre larghe.

Per tutti i tipi di capelli, i piastre lasciante al titanio sono una buona opzione, anche se è preferibile cercare una piastra in base al tipo di capelli specifico per evitare di danneggiare i capelli il meno possibile:

  • Capelli fini e fragili: è consigliabile utilizzare piastre in ceramica perché causano meno danni e attrito ai capelli. Alcuni dei migliori piastre in ceramica sul mercato sono il Karmin G3 Salon PRO, il Braun Satin Hair 7 Sensocare e il Ghd V Gold Classic Styler.
  • Capelli spessi e ricci: Per questo tipo di capelli, i piastre al titanio sono ideali, poiché il titanio distribuisce il calore in modo uniforme su tutto il capello. Alcuni dei migliori modelli in titanio sono Artero Zenit Titanium Classic, Corioliss C1 e Corioliss.
  • Capelli danneggiati e tinti: si consiglia di utilizzare piastre alla tormalina, che eliminano ogni elettricità statica e proteggono la fibra capillare. I migliori piastre da tormalina disponibili sono la Rowenta Potiliss Eelite e la CP3 Ceramic Nano Tourmaline Laser-ion Range.

Passi per Utilizzare Correttamente

Anche la piastra migliore non vi farà bene se non lo usate correttamente. Ecco alcuni passi per aiutarti ad usare correttamente:

  1. La prima cosa da fare è proteggere i capelli con uno scudo termico per evitare che si brucino o si rompano. Questo viene applicato con i capelli bagnati, e utilizzare un pettine per districare i capelli mentre si asciuga. Ricordate che è necessario lasciare asciugare i capelli prima di utilizzare qualsiasi tipo di piastre, a meno che non si tratti di una speciale. È importante utilizzare frequentemente creme e idratanti in modo che quando si stirano i capelli il calore non sia così corrosivo.
  2. Una volta che i capelli sono asciutti, continuare a dividerli in piccole sezioni. Questo viene fatto in modo che il calore de la piasta sia distribuito meglio da ogni trefolo. Iniziate a stirare dalla nuca del collo e non fate passare la piastra più volte attraverso lo stesso filo, passatelo delicatamente solo una volta, altrimenti potreste causare molti danni ai vostri capelli.
  3. E’ importante ricordare che bisogna utilizzare la piastra per capelli migliore e la temperatura migliore a seconda del tipo di capelli:
    • per i capelli spessi la temperatura dovrebbe essere compresa tra 170 e 200 gradi, poiché stirare i capelli spessi richiede più tempo e quindi più calore.
    • Per capelli fini e danneggiati, utilizzare una temperatura compresa tra 80 e 150 gradi.

Pulizia e cura

È essenziale mantenere le piastre per capelli pulite e ben curate, perché se sono sporche o consumate possono perdere efficacia.

I prodotti e le creme che usiamo sui capelli possono lasciare residui sui piastre lasciante. Per pulirli si consiglia, dopo l’uso, di lasciarli raffreddare fino a quando sono caldi o totalmente freddi per evitare di bruciarli. Poi con un panno e acqua tiepida si procede alla pulizia e alla rimozione del residuo. Possiamo anche pulirli con cotone e alcool o con una salvietta per bambini.
Non utilizzare altri prodotti chimici per pulire la piastra lasciante per capelli, perché si corre il rischio di danneggiamento e deterioramento.
Evitare l’uso quotidiano de la piastra e non utilizzarlo alla massima potenza. Questo porta più velocemente e danneggia i capelli.
Non tenerlo caldo, staccare la spina e attendere che si raffreddi completamente.

Giulia

SULL’AUTORE

Giulia

Sono Giulia, una scrittrice e redattrice freelance che scrive i miei migliori articoli per ilmigliorepericapelli. Mi occupo soprattutto di argomenti legati alla cura e alla bellezza femminile, perché sono i miei temi preferiti. Spero che i miei contenuti vi piacciano e vi siano utili.


Potrebbe interessarti